Atti generali

 

Legge istitutiva e successive modifiche

LEGGE REGIONALE N. 9 DEL 6-03-1998 DELLA REGIONE UMBRIA E SUCCESSIVE MODIFICHE
 

  

 


Organizzazione

 

 

L.R. n. 9/1998 s.m.i. art. 13 - Approvazione regolamento di organizzazione dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale ARPA Umbria

 

 DDG n 295-2020 

D.G.R. N. 498 del 24.06.2020: "L.R. N. 9/98 Smi Art 13 - Approvazione Regolamento di organizzazione dell'Agenzia Regionale per  la Protezione Ambientale Arpa Umbria" - Presa atto e recepimento

 
 
 
 DDG n. 450-2020 
Aprovazione Microstruttura Arpa Umbria

 

 


Regolamento di contabilità

 Regolamento di contabilità 
aggiornato con DDG . 409/18.

 

 


Programma del fabbisogno del personale

 DDG 251/2021 - PIANO TRIENNALE DEI FABBISOGNI DI PERSONALE 2021/2023 dell'Agenzia  
Approvazione piano assunzionale 2021." Presa d'atto delibera della giunta regionale dell'Umbria n. 474 del 27 maggio 2021
(inserito 10 giugno 2021)

 
“Presa d’atto della DGR 196/2020 avente ad oggetto “Piano triennale dei fabbisogni di personale 2020/2022 dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale ARPA Umbria. Approvazione piano assunzionale 2020.”

Avente ad oggetto “Piano triennale dei fabbisogni di personale 2020/2022 dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale ARPA Umbria. Approvazione piano assunzionale 2020.”
 
 


 
Piano Triennale dei Fabbisogni di Personale 2019/2021. Approvazione Stralcio 2019.
DDG relativa al Piano Triennale dei Fabbisogni di Personale 2019/2021
 

 Programma annuale fabbisogno personale 
Anno 2017 

 Programma triennale fabbisogno personale 
Anni 2017-2019 

 Programma annuale dei fabbisogni del personale 
 Anno 2016 

 Programma triennale fabbisogno personale 
 Anni 2016-2018

 Programma annuale dei fabbisogni del personale (Integrazione) 

Anno 2014 - Integrazione 

 Programma annuale dei fabbisogni del personale 
Anno 2014 

documento Acrobat Programma triennale dei fabbisogni del personale
Anni 2013-2015

documento Acrobat Programma annuale dei fabbisogni del personale
Anno 2013

documento Acrobat Programma triennale dei fabbisogni del personale
Anni 2012 - 2014

documento Acrobat Programma annuale dei fabbisogni del personale
Anno 2012

 

 

 


C.U.G. – Comitato Unico di Garanzia

 

 

Come previsto dall'articolo 21 della legge 183/2010, Arpa ha istituito con determinazioni del Direttore Generale n. 126 del 21/03/2011 e n. 524 del 31/12/2011 il proprio "Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni". Il CUG svolge un’azione di tutela nei confronti dei dipendenti che segnalino comportamenti violenti o molesti affinché non venga consentita o tollerata nei loro confronti alcuna azione persecutoria o discriminatoria diretta o indiretta nel luogo di lavoro. 

 

I componenti del CUG di Arpa UMBRIA rimangono in carica quattro anni. 

 

Il CUG è unico ed esplica le proprie attività nei confronti di tutto il personale appartenente all'amministrazione, dirigente e non dirigente. Ha composizione paritetica ed è formato da componenti designati da ciascuna delle organizzazioni sindacali rappresentative e da un pari numero di rappresentanti dell'amministrazione, garantendo la rappresentanza dei lavoratori.

 

Il CUG esercita compiti propositivi, consultivi e di verifica, in precedenza demandati ai Comitati per le Pari Opportunità e ai Comitati paritetici sul fenomeno del mobbing oltre a quelli previsti dal D.lgs165/2001. Esso promuove, altresì, la cultura delle pari opportunità ed il rispetto della dignità della persona nel contesto lavorativo, attraverso proposte agli organismi competenti,nonché prevenire o rimuovere situazioni di discriminazione o violenze  morali, psicologiche, mobbing, all’interno dell’Agenzia.

 

Il CUG redige una relazione annuale in ordine allo stato di attuazione del Piano Annuale di Azioni Positive di verifica  all’assenza di qualsiasi forma di  violenza o discriminazione diretta o indiretta nel luogo di lavoro, all'attuazione dei principi di pari opportunità e del benessere organizzativo, nonché al contrasto alle discriminazioni, alle violenze morali e psicologiche nel luogo di lavoro.

 

Il Comitato Unico di Garanzia, opera in collaborazione con:

  • il/la Consigliere/a Nazionale di Parità con modalità trasparente e semplificata per un significativo scambio di informazioni circa le reciproche attività e funzioni, che si realizza anche attraverso il raccordo con l'Osservatorio Interistituzionale sulle buone prassi e la contrattazione decentrata (Art. 21, Legge 183/2010);
  • l'UNAR - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, istituito presso il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per tutte le azioni ascrivibili all'ambito delle discriminazioni per razza o provenienza etica;
  • la Rete Cug Ambiente;
  • l'Organismo Indipendente di Valutazione per rafforzare, attraverso l'introduzione dei temi delle pari opportunità e del benessere lavorativo, la valutazione delle perfomance.


Il Cug è così composto:


Carica

Nominativo

Designazione (Arpa / OO.SS)

Presidente

Narducci Rita

Arpa

Vice presidente

Sconocchia Paolo

OO.SS

Segretario

Tamburi Luca

Arpa

Consigliere

Bubù Emanuele

Arpa

Consigliere

Magrini Luca

Arpa

Consigliere

Pincardini Maurizio

Arpa

Consigliere

Ballerini Enrica

OO.SS

Consigliere

Ortolani Fabrizio

OO.SS

Consigliere

Rossi Tiziana

OO.SS

Consigliere

Selvaggio Lucia

OO.SS

Consigliere

Galli Luca

OO.SS

Link:

 

 

 

Documenti:

 
 

 

 

 

 


Codici disciplinari

 

In questa area Arpa Umbria pubblica i Codici disciplinari per il personale non dirigente e per il personale dell'Area Dirigenza Sanitaria, Professionale, Tecnica e Amministrativa del Servizio Sanitario Nazionale.

Comparto

Viene pubblicato il codice disciplinare di cui all'art. 13 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, sottoscritto il 19/04/2004 - Personale del Comparto Sanità e degli articoli 67, 68 e 69 del D.lgs 27 ottobre 2009, n. 150, che introducono nuove fattispecie di infrazioni disciplinarmente rilevanti e regolamentano termini e competenze del procedimento disciplinare.
CODICE DISCIPLINARE PERSONALE NON DIRIGENTE Arpa


Dirigenza

Viene pubblicato il codice disciplinare introdotto dall'art. 8 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Integrativo della Dirigenza Sanitaria, Professionale, Tecnica e Amministrativa del Servizio Sanitario Nazionale (Area III), sottoscritto il 06/05/2010.
CODICE DISCIPLINARE DIRIGENZA Arpa

.

 


Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

 

 

Approvato con DDG n. 460/2013 il nuovo codice di comportamento ai sensi dell’art. 54 D. Lgs. 165/2001 e D.P.R. n. 62/2013

 

 

 

Relazione illustrativa codice

 


Altri documenti

 

 2020-DDG 389 - Approvazione Regolamento Incarichi Dir. Sanitaria 

 2020-DDG 389 - All. Regolamento Incarichi Dir. Sanitaria 

 

 2020-DDG 453 - All. Regolamento Incarichi Funzione 

 2020-DDG 453 - Approvazione Regolamento Incarichi Funzione 

 

 Regolamento Pronta Disoponibilità (Inserito 13/10/2017)

 Manuale Operativo Pronta Disponibilità (Inserito 13/10/2017)

Regolamento per l'ufficio competente per i procedimenti disciplinari

Regolamento per l'accesso agli impieghi

Regolamento per la disciplina delle incompatibilita

Documento_programmatico_sulla_sicurezza_per_il_trattamento_dati_personali

Discipliana di funzionamento del collegio tecnico

Regolamento conferimento incarichi professionali esterni

Regolamento di mobilità volontaria 

 Regolamento per la ripartizione di incentivi finalizzati ad incrementare prestazioni professionali rese dal personale dipendente di Arpa Umbria area della dirigenza e comparto

 

 Regolamento graduazione funzioni dirigenziali e affidamento-revoca incarichi  

 2016-DDG 317 - Approvaz. Reg.to Graduazione Funz. Dirig.li e Affid.Revoca Inc.Dirig.li 

Art._38_R.O._Regolamento_incarichi_dirigenziali_a_tempo_determinato

Regolamento orario dirigenti

Regolamento collocamento a riposo d'ufficio e trattenimento in servizio con integrazioni



Regolamento rapporto di lavoro a tempo parziale comprese integrazioni

Regolamento articolazione orario di lavoro del comparto

Permessi retribuiti per diritto allo studio-regolamento 150 h




Lavoro volontario_regolamento

Lavoro_volontario_modulistica  

 

 Regolamento: disciplina dei procedimenti amministrativi e del diritto di accesso alle informazioni e ai documenti amministrativi