Green Skills - Professioni per la sostenibilità e la transizione ecologica

Corso di formazione on line

 

PRESENTAZIONE OBIETTIVI

Rendere operativi gli obiettivi del Green Deal richiede competenze avanzate in diversi settori e discipline, da acquisire attraverso specifici e mirati percorsi formativi e di sviluppo professionale coerenti con nuove abilità verdi “green skill ”   che rispondano ad un mercato di lavoro in transizione verso la neutralità climatica.

Queste nuove professionalità sono chiamate a portare, su differenti contesti operativi, concetti d’avanguardia ispirati all’innovazione e alla sostenibilità.

Che si parli di energia, città circolari e trasporti o prodotti sostenibili, nel cambiamento dei processi di lavoro figure come il circular economy e sustainability analyst o ancora il manager ambientale, rappresentano solo alcune delle qualifiche e dei ruoli richiesti per poter operare, efficacemente, nella dimensione di multidisciplinarità e di economia circolare.

Al centro dell’economia vi sono sempre le persone: è il capitale umano quindi l’asset più importante su cui investire perché diventi il primo protagonista della transizione “verde”.

Obiettivo del corso è fornire gli strumenti per operare a favore della sostenibilità economica ed ambientale in ambiti multidisciplinari, avendo come riferimento gli indirizzi strategici comunitari e nazionale legati agli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

 

 

Moduli

  • Introduzione alla transizione ecologica e strategie di sviluppo sostenibile

  • Strumenti di pianificazione, elementi di progettazione e programmazione

  • Cambiamento Climatico e gestione degli impatti ambientali

  • Economia circolare e sostenibilità

 

Modalità

  • FAD (con possibilità per gli iscritti di avere la registrazione delle lezioni)

Costi

  • COSTO SINGOLO MODULO 120€+IVA
  • COSTO CORSO COMPLETO 360€+IVA

Segreteria organizzativa

  


 

Programma

 
 

MODULO 1 / Introduzione alla transizione ecologica e le Strategie di sviluppo sostenibile

 
> L'agenda 2030 e lo sviluppo sostenibile; i SDGs Goals
15 novembre, h 14.30-18.30 / Docente: Luciano Concezzi, Parco 3A
> L'Economia circolare al servizio della transizione: la strategia nazionale, la misure di circolarità
18 novembre, h 14.30-18.30 / Docente: Aldo Ravazzi
> L'Economia circolare in Italia e in Europa (il risparmio di risorse e il recupero di materia)
22 novembre, h 14.30-18.30 / Docente: Alessandra Bonoli, Università di Bologna
> La transizione ecologica, il Green Deal e la sostenibilità
25 novembre, h 14.30-16.30 / Data: Mara Cossu, Ministero della Transizione Ecologica
> La strategia nazionale di sviluppo sostenibile
25 novembre, h 16.30-18.30 / Data: Mara Cossu, Ministero della Transizione Ecologica
> La strategia regionale di sviluppo sostenibile
29 novembre, h 14.30-18.30 / Andrea Massoli, Parco 3A
 
 

MODULO 2 / Gli strumenti di pianificazione, elementi di progettazione e programmazione

 
> Il Piano Nazionale e Regionale di Ripresa e Resilienza e il Fondo complementare
2 dicembre, h 14.30-16.30 / Docente da definire
> La sostenibilità negli appalti e negli acquisti della pubblica amministrazione
2 dicembre, h 16.30-18.30 / Silvia Borasso, Unione dei Comuni
> La Programmazione comunitaria 2021-2027
> I Fondi europei (Horizon, Life, altri…)
6 dicembre, h 14.30-18.30 / Antonello Fiorucci, project manager
> Principi di progettazione: ruoli e funzioni nella progettazione; il ciclo del progetto; monitoraggio e valutazione
13 dicembre, h 14.30-18.30 / Paolo Stranieri, Arpa Umbria
> Le certificazioni ambientali: opportunità e benefici
16 dicembre, h 14.30-18.30 / Maurizio Vitali, libero professionista
> Il bilancio di sostenibilità: l'impresa e le scelte strategiche operative; il posizionamento nel mercato
20 dicembre, h 14.30-18.30 / Antonio Boggia, DSA3 – Università degli Studi di Perugia
 
 

MODULO 3 / Cambiamento Climatico e gestione degli impatti ambientali

 
> La Pianificazione nazionale per la lotta al cambiamento climatico (lo stato di avanzamento del piano nazionale; i principali assi di intervento, obiettivi e target)
17 gennaio, h 14.30-16.30 / Dott.ssa Patrizia Bianconi, Regione Emilia-Romagna
> Il ruolo del settore pubblico e privato nel contrasto al cambiamento climatico
17 gennaio, h 16.30-18.30 / Patrizia Bianconi, Regione Emilia-Romagna
> Il contrasto al cambiamento climatico (mitigazione e adattamento; principi base; i parametri da considerare; le tendenze attuali delle strategie operative)
20 gennaio, h 14.30-16.30 / Francesca Giordano, ISPRA
> Le ricadute ambientali, sociali ed economiche del cambiamento climatico
20 gennaio, h 16.30-18.30 / Francesca Giordano, ISPRA
> Le smart cities: lo sviluppo sostenibile delle aree urbane, la partecipazione attiva della cittadinanza; la pianificazione condivisa; le strategie organizzativi del territorio
24 gennaio, h 14.30-18.30 / Corrado Topi
> La mobilità sostenibile (la pianificazione territoriale, i PUMS, i PSCL, il rapporto tra gli enti territoriali)
27 gennaio, h 14.30-18.30 / Leonardo Naldini, Regione Umbria
> Strumenti finanziari della transizione e sostenibilità di impresa (ESG, Safeguard e KPI)
31 gennaio, h 14.30-16.30 / Corrado Topi
> Consumo di suolo e servizi ecosistemici
Data: 31 gennaio, h 16.30-18.30 / Michele Munafò, ISPRA
 
 

MODULO 4 / Economia circolare e sostenibilità

 
> Introduzione all’economia circolare (premesse e definizioni di base, quadro politico e normativo, modelli di business e casi aziendali)
3 febbraio, h 14.30-18:30 / Docente da definire
> Gestione dei rifiuti, end of waste e recupero di materia (carta, plastica, RAEE, materiali di costruzione, vetro, legno)
7 febbraio, h 14.30-18:30 / Docente da definire
> Rendicontazione della sostenibilità aziendale (che cos’è e come si misura la sostenibilità, opportunità per le PMI, esercitazione pratica sul calcolo del rating ESG)
10 febbraio, h 14.30-18:30 / Docente da definire
> La sostenibilità in agricoltura (riduzione delle emissioni, Farm to fork, prospettive)
14 febbraio, h 14.30-16:30 / Angelo Frascarelli, DSA3 – Università degli Studi di Perugia
> La sostenibilità in agricoltura (innovazione nel settore, agricoltura di precisione)
14 febbraio, h 16.30-18:30 / Marco Vizzari, DSA3 – Università degli Studi di Perugia
> Produzione e utilizzo di energia da fonti rinnovabili
17 febbraio, h 14.30-18:30 / Federico Rossi, Università degli Studi di Perugia