BOLLETTINO DEI POLLINI E DELLE SPORE
Dal 8 al 14 ottobre 2018

Dipartimento di Biologia Applicata
Facoltà di Agraria

Struttura S. di Allergologia
e Immunologia Clinica 
Città di Castello

Terni

Perugia

Città di Castello

ASTERACEAE o COMPOSITAE (ambrosia, artemisia, altri)
assente
BETULACEAE (ontano, betulla )
assente
assente
assente
CORYLACEAE (carpini)
assente
assente
assente
CUPRESSACEAE/TAXACEAE
assente
assente
assente
FAGACEAE (castanea)
assente
assente
assente
OLEACEAE (frassini,olea)
assente
assente
assente
GRAMINACEAE o POACEAE
assente
assente
assente
URTICACEAE (parietaria)
SPORE (alternaria)
SPORE (peronospora)
assente
assente
assente


Legenda:
concentrazione bassa  concentrazione media   concentrazione alta   in aumento   in diminuzione   stabile

Commento allergologico e previsioni fenologiche - Anche per questa settimana, in linea con la stagione autunnale, si rileva la scarsa presenza dei pollini in atmosfera uniformemente in tutta la regione. Lo spettro pollinico costituito solo da scarsi pollini di Compositae e Urticaceae. Abbondanti i pollini delle Pinaceae, notoriamente meno allergeniche. Un incremento si registrato invece per le spore di Alternaria favorite dalle temperature che, in particolare nelle ore centrali della giornata, risultano al disopra delle medie stagionali. 


Il bollettino è a cura di: dott.ssa Cristina Flori, dott.ssa Valentina Della Bella, dott.ssa Olga Moretti (Arpa Umbria), prof. Giuseppe Frenguelli, dott.ssa Emma Tedeschini (Università di Perugia), dr.Gaetano Zucchini (Asl 1)